Fotografia di interni: tre cose da sapere

Fotografia di interni: tre cose da sapere
Come rappresentare al meglio gli ambienti della propria attività

Il nostro studio è specializzato in fotografia di interni. Realizziamo servizi fotografici di questo tipo per clienti di vario genere come hotel, centri benessere, ristoranti, palestre, negozi, studi di professionisti e stabilimenti industriali. La fotografia di interni è lo strumento ideale per comunicare e presentare al meglio gli ambienti della propria attività; questa tecnica, infatti, è funzionale alla realizzazione di una brochure, di un catalogo cartaceo o digitale e di qualsiasi altra immagine pubblicitaria.

Ma quali sono le cose da sapere se si decide di realizzare un servizio di fotografia di interni? In questo articolo, abbiamo provato a riassumerle in tre punti fondamentali.

1. Fotografia di interni e messaggio: cosa voglio comunicare?
Non è scontato: spesso chi vuole realizzare un servizio di fotografia di interni non ha ben chiaro cosa vuole comunicare. Il medesimo ambiente può essere immortalato in modo realistico oppure si può decidere di dare risalto alla dimensione emozionale. Proprio come per lo still life, quindi, anche la fotografia di interni richiede un fondamentale lavoro di pianificazione, nel quale si individua il messaggio da trasmettere e la tipologia di scatti più adatta a raggiungere l’obiettivo. La scelta, poi, non si limita al binomio realtà-emozione. Si pensi – per fare un esempio concreto – a quale infinito ventaglio di idee può trasmettere l’immagine di un hotel: accoglienza e riservatezza, raffinatezza ed eleganza, svago e divertimento. E’ indispensabile chiedersi attorno a quale concetto si vuole costruire il racconto aziendale e quali sono le emozioni che si vogliono suscitare nel cliente finale.

2. Professionalità ed esperienza prima di tutto
La fotografia di interni, qualunque sia la sua destinazione (la stampa o il web), ha bisogno di un team di professionisti in grado di progettare, eseguire e coordinare  tutto il processo di realizzazione, sia tecnica che creativa. Ovviamente, questo vale per tutti i tipi di servizi fotografici, ma per la fotografia di interni in modo particolare. Erroneamente, infatti, si può pensare che le immagini della fotografia di interni siano più facili da scattare rispetto a quelle di uno still life o un ritratto, dove il lavoro di allestimento del set e di composizione, a volte, appare più evidente. In verità, anche quando si sceglie di realizzare una fotografia di interni molto realistica, la realtà subisce un processo di costruzione e trasformazione che ha l’obiettivo di esaltare al massimo le caratteristiche dell’ambiente da ritrarre.

3. Fotografia di interni: il nostro modo di lavorare
Il nostro studio segue l’intera realizzazione del servizio di fotografia di interni. Nella fase preliminare, ci preoccupiamo di chiarire, insieme al cliente, il messaggio della comunicazione e, in generale, operiamo una serie di scelte tecniche e creative che ci permetteranno di raggiungere il risultato atteso. Generalmente, facciamo un sopralluogo per studiare la location, dopodiché procediamo con l’organizzazione degli spazi, l’allestimento della scena e la disposizione delle luci (per questo tipo di servizio, di solito, utilizziamo lampade Lupo e flash Profoto). La fase di shooting vero e proprio, infine, è seguita da un lungo e meticoloso lavoro di post-produzione fotografica che consente di selezionare gli scatti migliori e perfezionarli in base alle necessità e alla loro destinazione.

Altri Articoli dal Blog

video sportivo ciclismo piton

Adrenalina, cuore, sport: ecco lo spot emozionale di PITON

Dietro alle riprese professionali per le aziende specializzate nel settore sportivo c’è un mondo fatto di studio, progettazione, creatività e passione. La produzione di video sportivi, infatti, richiede grandi abilità. Lo spot, in pochi secondi, deve mettere in mostra tutta la magia racchiusa in una passione.

Contattaci per avere più informazioni

Compila il form, ti ricontatteremo entro 24 ore